Italian Representative of the IICUAE: Rovere & Michelis stringe alleanze in Dubai

L’Avv. Alberto Michelis, co-fondatore dello Studio, ha ottenuto la certificazione di Rappresentante Italiano dell’Italian Industry & Commerce Office in the U.A.E. (IICUAE) la Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti.

L’investitura è avvenuta nel corso del Gulf International Congress 2014, tenutosi a Dubai, presso la Dubai Chamber nei giorni 11 e 12 ottobre e promosso dall’IICUAE e dalla Tomirex International LLC, con il patrocinio dell’Ambasciata Italiana negli Emirati Arabi Uniti, della Promex – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Padova, e dell’Expo Dubai 2020. 

Il progetto nasce dalla volontà di costituire una rete di professionisti specializzati in Italia per la consulenza e l’assistenza alle imprese che intendano investire negli Emirati Arabi, con il supporto della Camera di Commercio Italiana a Dubai, non solo nella fase della progettazione e dell’esecuzione degli investimenti, ma anche nella fase della successiva gestione delle partecipazioni e delle conseguenti ricadute di natura fiscale.

L’iniziativa giunge in un momento particolarmente importante in cui gli Emirati Arabi, e Dubai in particolare, si trovano in una nuova fase di fermento economico che li ha portati non solo recuperare integralmente, ma a superare, già nel 2012, i volumi di prodotto interno del periodo antecedente alla temporanea crisi del 2009, con prospettive si sensibile crescita anche per il 2013, per il 2014 e per gli anni successivi, in vista dell’Expo 2020.

In tale contesto la presenza italiana si sta affermando sempre di più, esportando tecnologie, prodotti innovativi e soprattutto “Made in Italy” che costituisce un brand molto apprezzato, sia dagli emiratini che dalla altre nazionalità – circa 200 – che convivono nell’ambiente multiculturale degli Emirati Arabi.

La funzione dei Rappresentanti Italiani dell’IICUAE è dunque quella di fornire consulenza ed assistenza agli imprenditori o ai privati interessati ad investire negli Emirati, sia dal punto di vista commerciale – organizzando indagini preliminari circa il gradimento del mercato emiratino nei confronti del prodotto che si intende esportare, organizzando vere e proprie missioni imprenditoriali per conoscere potenziali partner commerciali, organizzando la partecipazione a fiere od eventi ecc. – sia dal punto di vista tecnico-giuridico, con la scelta delle forme di insediamento (uffici di rappresentanza, branch, o costituzione di società) sia dal punto di vista fiscale, mediante una due diligence mirata alla gestione delle problematiche inerenti ai rapporti con i paesi Black-List, e la gestione delle partecipazioni ecc.

Un riconoscimento importante, dunque, ed un punto di riferimento per tutte le imprese che vogliano presentarsi preparate alle sfide di un mercato esigente ed altamente competitivo come quello degli E.A.U.

QR IICUAE

 

Share this post

Related Articles

Leave a Reply

Commenti protetti da WP-SpamShield Spam Filter

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.